Login

Registrati

Quando prenoti con un account, avrai la possibilità di tracciare lo stato del pagamento, la conferma e potrai anche valutare il viaggio dopo che avrei finito il tuo tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Nazione*
* Creando un'account accetti i nostri Termini di Servizio e Dichiarazione di Privacy.

Già registrato?

Login

Login

Registrati

Quando prenoti con un account, avrai la possibilità di tracciare lo stato del pagamento, la conferma e potrai anche valutare il viaggio dopo che avrei finito il tuo tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Nazione*
* Creando un'account accetti i nostri Termini di Servizio e Dichiarazione di Privacy.

Già registrato?

Login

Login

Registrati

Quando prenoti con un account, avrai la possibilità di tracciare lo stato del pagamento, la conferma e potrai anche valutare il viaggio dopo che avrei finito il tuo tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Nazione*
* Creando un'account accetti i nostri Termini di Servizio e Dichiarazione di Privacy.

Già registrato?

Login

Autentica India del Sud: dal 28/01 al 7/02 (in promo fino al 30/09 – Ultimi 4 posti)

0
Prezzo
Al prezzo di€ 2,500
Prezzo
Al prezzo di€ 2,500
Nome Completo*
Indirizzo Email*
La tua richiesta*
Aggiungi a Lista Desideri

Per inserire un oggetto nella lista dei desideri devi essere registrato

3132

Perché prenotare con noi?

  • Nessun problema miglior prezzo garantito
  • Servizio Clienti
  • Tour e Attività selezionate
  • Assicurazione gratuita sui viaggi

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci! Studieremo insieme l'offerta più adatta alle tue esigenze.

 0643252797

3426684680
roma.pittaluga@vivereeviaggiare.it

Un incontro con l’India più autentica (Tamil Nadu): l’altro volto dell’India conserva intatte le più ricche ed antiche tradizioni Hindu. Un viaggio meraviglio ed affascinante (dal 28/01 al 7/02) vi permetterà di venire a diretto contatto con gli usi e costumu locali e l’esuberante vita religiosa nelle città e con con la natura rigogliosa e tropicale del Kerala. Unisciti al nostro fantastico gruppo e alla famiglia Pittaluga Viaggi di Roma: contattaci per maggiori informazioni.

Fino al 30/09 prezzo in promozione €2500

Il Programma

Ecco il programma completo, con tutte le informazioni e le tappe dell’incredibile viaggio in una fantastica India tutta da scoprire…

 

1° Giorno: ARRIVO A CHENNAI – MAHABALIPRAM

Mezza Pensione: Arrivo a Chennai, disbrigo formalità d’ingresso e trasferimento in hotel. Breve visita della città. In seguito trasferimento a Mahabalipuram.

2° Giorno: MAHABALIPURAM

Pensione Completa: Prima colazione e partenza per l’escursione a Kanchipuram per la visita agli splendidi templi, esempi della prima arta dravidica, alcuni dei quali ancora in funzione. Gli alti “gopuram” del suoi templi sono visibili a grande distanza come come cime di un’enorme foresta sacra. Il Kailashnath, dedicato a Shiva, è uno dei più antichi santuari Pallava, risalente all’VIII secolo. Al termine delle visite rientro a Mahabalipuram. Cena e pernottamento.

3° Giorno: CHENNAI – KANCHIPURAM – PONDICHERRY

Pensione Completa: Prima colazione e partenza per Pondicherry. Arrivo e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita della città. Nel 1520 i portoghesi sbarcarono a Pondicherry, seguiti dagli olandesi e dai danesi. Nel 1674 la città divenne colonia francese. Nel 1750 i francesi avevano il controllo commerciale di una cinquantina di villaggi e cittadine. Per mettere fine all’espansione francese in India gli inglesi tentarono più volte di conquistare Pondicherry con una serie di assedi. La città fu conquistata tre volte e altrettante volte restituita. Nel 1816, a seguito dell’ultimo trattato, la Francia tenne in pugno Pondicherry per 138 anni, finché non la abbandonò nel 1954 cedendo la città all’India. Sull’affascinante lungomare e nelle vie a ridosso, si allineano case in tinte pastello, ville con giardino, caffè ombreggiati da pergolati, negozi e ristoranti di lusso. Impensabili nel resto del Tamil Nadu. Visita alla casa di Sri Arubindo, uno tra i più importanti filosofi e maestri spirituali dell’India moderna. Dopo aver percorso le strade spirituali del passato, aver sperimentato le più svariate esperienze di comunione divina e di realizzazione interiore, Sri Aurobindo si lancia alla ricerca di una più completa esperienza, capace di unire i due poli dell’esistenza, la Materia e lo Spirito. Mentre la maggior parte dei percorsi mistici del passato portavano ad un aldilà che sboccava ineluttabilmente al di fuori della vita terrestre, l’ascesa spirituale compiuta da Sri Aurobindo costituisce il preludio di una discesa della luce e del potere dello Spirito nella Materia, allo scopo di trasformarla. Sri Aurobindo vede (proprio come gli antichi Rishi che composero i Veda) che il mondo manifestato non è un errore o un’illusione che l’anima dovrebbe rigettare per far ritorno al cielo o rientrare nel Nirvana: il mondo è la grande scena di una evoluzione spirituale, una evoluzione o avventura della Coscienza per mezzo della quale dall’Incoscienza originaria si va sviluppando una manifestazione progressiva, in divenire, della Coscienza Divina, celata fin dall’origine o involuta nella Materia.
Al termine delle visite rientro in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

4° Giorno: PONDICHERRY – TANJORE

Pensione Completa: Dopo colazione partenza per Tanjore. All’arrivo sistemazione in hotel. In seguito visita del tempio di Brihadeshwara dedicato al dio Shiva e del Museo che ospita la preziosa collezione di bronzi della dinastia Chola. Il tempio è uno di quei posti che rimangono scolpiti nella memoria. Il nome del monumento potrà svanire dalla mente, ma il Brihadeshvara Temple non si fa dimenticare. D’altronde non è stato costruito per passare inosservato e scomparire con il passaggio delle stagioni. Dietro questo capolavoro d’architettura c’è il sogno di grandezza di un re, Rajaraja I (985- 1014) della dinastia dei Chola. Ogni dettaglio, ogni pietra comunica la sua ambizione e la tensione verso la perfezione. Il tempio di Brihadeshwara (anche detto Rajarajeshvara o semplicemente il Grande tempio) è il testamento artistico e simbolico di un imperatore visionario. Il tempio fu costruito in soli 6 anni, interamente in granito. Tutto è grandioso – il disegno architettonico, i materiali usati, le proporzioni meticolosamente studiate, la dimensione, l’esercizio di capacità ingegneristiche, lo sforzo umano per la costruzione.
Già il primo scorcio sul tempio lascia senza fiato, come fosse l’unico capolavoro che l’India regala – anche se ce ne sono diversi anche solo nel tragitto tra Chennai e Tanjore. La torre del tempio si nota da lontano ma si rivela poco per volta, aggiungendo un pizzico di fascino passo dopo passo. Superato il centro caotico della città, attraversato il ponte delle mura di difesa in stile occidentale (un’aggiunta del XVIII sec.) ci si trova davanti a due massicci gopuram: le porte d’ingresso sanno di antico, di storie che viaggiano nel vento e sono state scolpite nella pietra per rimanere eterne. All’epoca della costruzione dovevano sembrare maestose, in confronto agli ingressi dei templi contemporanei, ma sono diventati piccoli paragonati ai gopuram che nei secoli successivi sono cresciuti fino diventare alti 74 m e ospitare migliaia di statue in gesso colorato. Il monumento è un sito archeologico protetto dall’Unesco. Cena e pernottamento in hotel.

5° Giorno: TANJORE –TRICHY – MADURAI

Pensione Completa: Prima colazione e partenza per Trichy per la visita della città-tempio di Srirangam, dove i pellegrini celebrano antichi rituali sulle rive del fiume Kaveri. Di seguito trasferimento a Madurai. Sistemazione in hotel. Alla sera si assisterà alla Puja ( cerimonia )serale al Meenakshi Temple, un importante luogo di pellegrinaggio per gli indù e in particolare del grandioso complesso templare della dea Meenakshi, centro di preghiera e della vita sociale degli abitanti di Madurai. Nel labirinto di corridoi e sale, alla luce delle lampade votive, tra corone di fiori che ornano gli altari, si avvicendano i pellegrini al ritmo di gesti e preghiere millenari mentre il rullo dei tamburi sacri si perde tra il profumo dell’incenso e della canfora offerti alla divinità. Cena e pernottamento in hotel.

6° Giorno: MADURAI – PERIYAR

Pensione Completa: Prima colazione e partenza per Periyar, nello Stato indiano del Kerala, attraversando monti verdissimi e panorami mozzafiato. Il Parco Nazionale di Periyar si trova sui monti dei Gathi occidentali, vicino alla linea di confine con il Tamil Nadu. È considerato uno dei parchi più belli di tutta l’India. Situato ad un’altitudine media di 1400 m, comprende monti ammantati di fitte foreste, inframezzati da valli e praterie. Al suo centro si trova un lago artificiale della lunghezza massima di 31 km, formatosi nel 1895 con la costruzione della diga Mullaperiyar che sfrutta le acque del fiume Periyar e del suo affluente Mullayar. Escursione in barca sul Lago di Periyar per vedere gli animali nel loro ambiente naturale. Il parco è abitato da orsi, samabar, scimmie ed elefanti.
Proseguimento per la visita del Giardino delle Spezie. Dall’antichità in Kerala si coltivano spezie di massima qualità a livello internazionale.
Le colline fertili sono fitte di fiorenti piccole coltivazioni di spezie aromatiche (chiodi di garofano, cannella, cardamomo, macis, noce moscata, pepe, ecc.) in gran parte destinate all’esportazione. Il governo del Kerala è impegnato nell’attività di promozione e di diffusione della coltivazione delle spezie nei giardini. Passeggiando in questi luoghi, il personale esperto educa alla conoscenza delle diverse spezie ed erbe benefiche: la coltivazione accurata nell’ambiente naturale, i metodi di trattamento, le proprietà curative, medicinali e cosmetiche ayurvediche. Il resto della giornata è a disposizione per relax o attività personali. Consigliamo di provare un massaggio ayurvedico, l’antica medicina tradizionale indiana. Cena e pernottamento in hotel.

7° Giorno: PERIYAR – KUMARAKOM / ALLEYPEY

Pensione Completa: Prima colazione e partenza per Kumarakom. Il paesaggio che si ammira durante il viaggio è mozzafiato: dalle montagne scenderemo verso le vallate del Kerala fino ad arrivare alla laguna di Kumarakom. Arrivo e sistemazione in hotel. Il villaggio di Kumarakom è un raggruppamento di piccole isole sul Lago Vembanad, ed è parte della regione di Kuttanad. Il resort offre molte attività ed è il centro più attrezzato e rinomato per quanto riguarda la medicina ayurvedica. L’Ayurveda si sviluppò in India circa 600 a.C. Questo metodo di medicina omeopatica si concentra sulla prevenzione di disturbi del corpo, oltre a curarli. Seguito dai Dravidiani e anche dagli Ariani, l’Ayurveda è stata praticata da allora. Oggi, è un singolare, indispensabile ramo della medicina omeopatica, un sistema completamente naturalistico che dipende dall’analisi delle forze vitali del corpo – vata, pitta e kapha – per raggiungere il giusto equilibrio. L’Ayurveda crede nel trattamento dell’intera persona, non soltanto della parte affetta dalla malattia. Ciò lo rende un modo naturale di risanare il corpo ed aiutare l’equilibrio psico-fisico. Il clima sereno di Kerala, l’abbondanza naturale di foreste (con un gran numero di piante medicinali), e la stagione fresca dei monsoni (da giugno a luglio, e da ottobre a dicembre) sono particolarmente adatte ai pacchetti curativi e ristorativi dell’Ayurveda. Effettivamente, oggi il Kerala è l’unico Stato dell’India che pratica questo metodo curativo con dedicazione assoluta. Cena e pernottamento in hotel.

8° Giorno: KUMARAKOM –COCHIN

Pensione completa: Prima colazione. In tarda mattinata sbarco e proseguimento per Kochi. All’arrivo sistemazione in hotel. Pomeriggio relax per massaggi Ayurvedici. Cena e pernottamento in hotel.

9° Giorno: COCHIN

Pensione completa: Prima colazione e visita della città. Nell’11° secolo centro per il commercio delle spezie sulla costa del mare arabico ed oggi importante porto marittimo. Colonizzata dai portoghesi, olandesi, dal regno di Mysore e dagli inglesi, i suoi palazzi testimoniano questa storia. Visita del Mattancherri Palace (Palazzo olandese), della Sinagoga nel quartiere ebraico con la via degli antiquari e della Chiesa di San Francesco con la lapide di Vasco de Gama. Si assiste al particolare funzionamento delle reti da pesca cinesi, in uso dal 1350, in legno di teak e bambu. Visita della Basilica di Santa Cruz e del Bolgatty Palace. Cena e pernottamento.

10° Giorno: COCHIN – volo di rientro In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo di rientro in Italia

Andata

28/01 Roma 15.10 – 22.10 Dubai / 02.50 – 08.15 Chennai

Ritorno

07/02 Kochi 09.40 – 12.10 Dubai/ 15.05 – 18.45 Roma

 

Quota*: 2500 a persona (prezzo in promozione fino al 30/09/2023)

*La quota comprende:
  • 9 Pernottamenti in hotel come indicato o similari
  • Trattamento in India di Pensione completa
  • Ingressi, visite ed escursioni come da programma
  • Giro in battello sul lago a Periyar
  • Guide accompagnatore in Italiano
  • Assistenza in Italiano 24X07
  • Auto privata con aria condizionata
  • Tutte le tasse governative
  • Volo intercontinentale
  • Assicurazione medica e Bagaglio
  • Cerimonia serale in un tempio Indu
*La quota non comprende:
  • Spese da pagare ai monumenti per poter fotografare/filmare
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Tutto quanto NON espressamente indicato
  • Assicurazione contro annullamento

Per ulteriori informazioni, clcca qui.

Hotel previsti o equivalenti

 Città  Hotel  Notti  Categoria
 Mahabalipuram   Chariot Beach Resort  2  5*
 Pondicherry  Windflower / The Accord  1  4* superior
 Tanjore  Sangam / Ideal River View  1  4*
 Madurai  Heritage Madurai  1  5*
 Periyar  Cardamom County  1  4*
 Kumarakom / Alleypey  AC Deluxe House Boat  1  AC Deluxe
 Cochin  Trident / Holiday Inn  2  5*