Vacanze in sicurezza! Una super promo valida fino al 30.06.2021
Scopri di più

Login

Registrati

Quando prenoti con un account, avrai la possibilità di tracciare lo stato del pagamento, la conferma e potrai anche valutare il viaggio dopo che avrei finito il tuo tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Nazione*
* Creando un'account accetti i nostri Termini di Servizio e Dichiarazione di Privacy.

Già registrato?

Login

Login

Registrati

Quando prenoti con un account, avrai la possibilità di tracciare lo stato del pagamento, la conferma e potrai anche valutare il viaggio dopo che avrei finito il tuo tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Nazione*
* Creando un'account accetti i nostri Termini di Servizio e Dichiarazione di Privacy.

Già registrato?

Login

SABATO 21 NOVEMBRE: UN PAESE NELLA CITTA’: LA GARBATELLA

0
Prezzo
Al prezzo di€ 15
Prezzo
Al prezzo di€ 15
Il tour non è ancora disponibile

Procedi con la Prenotazione

Aggiungi a Lista Desideri

Per inserire un oggetto nella lista dei desideri devi essere registrato

93

Perché prenotare con noi?

  • Nessun problema miglior prezzo garantito
  • Servizio Clienti
  • Tour e Attività selezionate
  • Assicurazione gratuita sui viaggi

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci! Studieremo insieme l'offerta più adatta alle tue esigenze.

 0643252797

3426684680
roma.pittaluga@vivereeviaggiare.it

 
Appuntamento: ore 10:00 Piazza San’Eurosia € 15 a persona 
Guida privata e radioline incluse
Un itinerario per scoprire i segreti di un’area considerata da sempre un “quartiere paese o quartiere giardino”, una delle zone più singolari di Roma, contraddistinta da due stili architettonici diversi: il barrocchetto e il razionalismo; quartiere popolare e spesso usato come set cinematografico, per “Caro Diario” di Nanni Moretti, “C’eravamo tanto amati” di Ettore Scola o “L’audace colpo dei soliti ignoti” di Nanni Loy; luogo legato al cinema in quanto vi ha visto nascere attori come Maurizio Arena ed Enrico Montesano, e dove hanno vissuto Gigi Proietti ed Alberto Sordi a cui la Garbatella ha voluto rendere omaggio con un disegno commemorativo in via Antonio Rubino.   

L’itinerario parte ka piazza di Sant’Eurosia e si attraverserà  via Antonio Rubino  per giungere a uno dei luoghi più famosi della Garbatella “il bar dei Cesaroni”.  Da qui,  si scenderà per Via Roberto dei Nobili e si giungerà a piazza Ricoldo da Montecroce, dove si trovano la fontana Carlotta e la Scala degli Innamorati.  Si giungerà a Piazza Nicola Longobardi,  dominata dalla Scoletta,  il nome dato dagli abitanti alla scuola di Infanzia Luigi Luzzatti.  Si salirà per Via Giovanni Battista Magnaghi, e si giungerà in piazza Damiano Saulli, dominata dalla Chiesa dedicata a San Francesco Saverio e la scuola elementare “Cesare Battisti”  e dal nuovo murales, dove è raffigurata Clementina, la famosa ostella a cui si attribuisce il nome del quartiere.  Da qui si scenderà  in Via Passino, dove si ammirerà il Teatro Palladium, noto come Cinema Teatro Garbatella e il lotto 8 che si affaccia su Via Luigi Fincati dove si ammirerà il 2 nuovo murales con le due gigantesche mani. Infine, si giungerà a Piazza Augusto Albino, punto di incontro tra la Garbatella Vecchia e quella Nuova.
FOTO